venerdì 25 agosto 2017

La prima citazione storica di Angelo Mozzillo da Afragola.

La prima citazione in assoluto di Angelo Mozzillo su un testo storico.

Angelo Mozzillo, il pittore degli angeli, segui questo LINK.

Vetus et Novus è ancora in forzate ferie, come spiegai nel precedente articolo, ma ciò non significa che si resta con le mani in mano, in attesa che questa assurda e impossibile calura passi. 
Oggi vi presento un documento di eccezionale importanza per la ricostruzione della vita del nostro pittore Angelo Mozzillo: il suo atto di battesimo. La fonte è ripresa dall’Archivio parrocchiale di Santa Maria d’Ajello (in seguito APSMDA), XII registro dei Battesimi, anno 1736, giorno 24 ottobre, foglio 33 recto, n. 173. Il parroco dell’epoca, Gennaro Tosti, il più durevole dei parroci della chiesa matrice di Afragola, registrò la nascita immediatamente, visto che passavano in genere poche ore tra il parto e il battesimo. Padre del nuovo arrivato era Crescenzo Mozzillo – segnato come “Muzzillo” - mentre la madre fu Anna Maria Abate. Il neonato fu presentato al fonte da Maria Tuccillo, l’ostetrica che aveva aiutato la madre al momento del parto, com’era abitudine all’epoca. Un documento importante, dicevo all’inizio, perché conferma definitivamente la nascita di Angelo Mozzillo in Afragola, presso la parrocchia principale dell’allora casale, e rigetta le ipotesi nate negli ultimi 20 anni di una nascita nolana del pittore. 

L'atto di nascita di Angelo Mozzillo.

La ricerca del gruppo di “Vetus et Novus” di opere del maestro disperse un po' ovunque in Campania e oltre è continuata anche in questi mesi, nonostante il maltempo caldo. Come scrissi mesi fa (leggi: LINK) la nostra ricerca si è limitata, per motivi di spazio e tempo, alle aree nolana e vesuviana della Campania, con un po' di rammarico per aver escluso quella calatina, che forse riprenderemo in futuro (un futuro non prossimo, ahimè). Non ho volutamente pubblicato nessuna foto in questi mesi, e se lo farò saranno tra quelle più sfocate o meno riuscite, solo per valore di testimonianza: i copiatori sono sempre dietro l’angolo. 

Nessun commento:

Posta un commento